Perché scegliere un gatto di razza?

Meticcio o gatto di razza? La mia premessa è che, se avete spazio e tempo da dedicare a più gatti, una scelta non esclude l’altra!

Purtroppo sono tante le persone che ritengono immorale acquistare un gatto di razza a fronte di tanti mici abbandonati e bisognosi di amorevoli cure.

Nella maggior parte dei casi questo pensiero è frutto di pregiudizi dovuti alla scarsa conoscenza della realtà degli allevamenti, degli obbiettivi che gli allevatori seri perseguono e delle motivazioni che li spingono ad allevare una certa razza.

Pensare che acquistare un gatto da un allevatore significhi sempre alimentare il business di chi lucra sulla vita degli animali è una convinzione errata. Esistono tanti allevatori che dedicano la propria vita ai loro animali e i cui scopi non sono di natura puramente economica!

La generalizzazione non è mai un metodo di valutazione infallibile! Visitate un allevamento serio e vi renderete conto che la realtà è molto più varia e complessa di quella che viene dipinta.

Anche l’etichetta “allevamento” può dare una visione distorta della realtà: non pensate a gabbie e gatti allevati in batteria, nella maggior parte dei casi un allevamento altro non è che una casa nella quale i gatti convivono con i loro umani! Se visitate la mia casa vi renderete conto che è proprio così!

Poste queste premesse, la scelta tra un gatto di razza e un meticcio non è una questione morale ne una questione puramente estetica.

Gatti di diverse razze si distinguono non solo nell’aspetto esteriore ma anche nel carattere. Difatti, i gatti di una stessa razza manifestano in modo uniforme la stessa indole. Non c’è nulla di sbagliato nello scegliere di accogliere nella propria casa un gatto che svilupperà l’aspetto esteriore e il carattere che a noi piace.

Talvolta può addirittura essere necessario sapere che il cucciolo svilupperà una certa personalità: per esempio chi ha bambini ha la necessità di trovare un gatto che ami la compagnia dei piccoli umani. Nel mio caso ad esempio mi sono avvicinata ai persiani perché sapevo essere gatti amanti della vita domestica.

A questo punto si potrebbe obbiettare che anche un meticcio può essere un bellissimo gatto con un buon carattere. Vero, ma non c’è modo di prevedere uno sviluppo di questo tipo quando il gatto è cucciolo, sviluppo che è invece facilmente prevedibile in un cucciolo di razza.

Infine, chi sceglie un cucciolo di razza sceglie un soggetto che non solo gli garantirà un certo sviluppo estetico e caratteriale, ma che è anche frutto di una selezione volta a salvaguardarne la salute, aspetto di non poca importanza!

Ad ogni modo, qualunque sia la vostra scelta, è importante che sia fatta in maniera consapevole e ragionata. Il gatto sarà un compagno di vita per molti anni, quindi valutate tutti gli aspetti e datevi tempo per riflettere su quale sia la scelta migliore per voi!